SitoBB2013A.jpgSitoBB2013AA.jpgSitoBB2013B.jpgSitoBB2013C.jpgSitoBB2013D.jpgSitoBB2013E.jpg

Alla Comba Oscura 2013 si impone Samuele Porro. Nicoletta Meli vince tra le donne.

Edizione super bagnata della Comba Oscura 2013!

Su un percorso leggermente rimaneggiato per le condizioni atmosferiche, vince Samuele Porro del team Silmax Cannondale Racing Team. Alle sue spalle Andrea Tiberi del Controltech Nevi e Johannes Schweiggl del Silmax Cannondale Racing Team.

Il nubifragio del sabato ha costretto gli organizzatori ad eliminare alcuni tratti dove tranquilli guadi si sono trasformati in torrenti. La pioggia battente durante la gara ha poi reso il percorso della Comba Oscura veramente duro. Degli oltre 500 iscritti, circa 320 sono stati partenti che hanno sfidato acqua, fango e freddo.

Subito in fuga nel gruppetto dei battistrada Porro e Tiberi si giocano la vittoria fino al secondo e ultimo scollinamento, quando

Porro guadagna terreno e vince in solitario. Ai piedi del podio si classificano Andrea Cina e Dorhmann German del TMF MTB Racing Team.

In campo femminile si impone Nicoletta Meli del Billy Team davanti a Cindy Casadei e Barbara Piralla del TMF MTB Racing Team. A seguire Barbara Moriondo del Team Santysiak e Simona Bruna del Brike Bike.

Classifica Assoluta Uomini

1. PORRO SAMUELE - 1h53:16.90

2. TIBERI ANDREA - 1h56:35.40

3. SCHWEIGGL JOHANNES - 1h57:39.50

4. CINA ANDREA - 1h58:24.50

5. DORHMANN GERMAN - 1h59:39.00

Classifica Assoluta Donne

1. MELI NICOLETTA - 2h39:44.70

2. CASADEI CINDY - 2h45:45.20

3. PIRALLA BARBARA - 2h51:28.40

4. MORIONDO BARBARA - 2h59:09.40

5. BRUNA SIMONA - 3h13:33.50

 

CLASSIFICHE COMPLETE

 


 

 

 

 

 

 

 

Classifica - La Comba Oscura 2012

Il Team GIANT Italia domina La Comba Oscura 2012

Si è svolta ieri 29 Luglio a Bricherasio (TO) la seconda edizione della GF organizzata dal team Brike Bike.
La Comba Oscura è stata vinta dal colombiano Jhonnatan Botero, che in solitaria ha tagliato il traguardo dei 40km in poco più di 1h50m. L'atleta del team GIANT Italia, nonostante le fatiche del giorno precedente in Coppa del Mondo a Val d'Isere, ha preceduto il compagno di squadra Pietro Sarai e Alessandro Gambino del team X-Team KYKLOS FRM.
La gara è partita alle 10.00 sotto uno splendido sole estivo che ha accompagnato gli atleti sul duro e selettivo percorso della Comba Oscura. Dopo l'attraversamento del paese e un paio di km su asfalto in salita per sgranare il gruppo, il percorso prevedeva l'ingresso nel bosco che non si lascerà più fino alla fine. Nella prima salita Gambino provava a forzare, ma era invece l'atleta colombiano a prendere la testa senza mollarla più. La seconda salita stabiliva poi le altre posizioni con Sarai seguito da Gambino, Renato Reinaudo del Silmax Cannondale e Adriano Caratide del Dytech Team che mantenevano le posizioni anche nella discesa finale.

In campo femminile è giunta al traguardo in prima posizione Nicoletta Meli del Billy Team, seguita da Cristina Falco Officine Red Bike e Simona Bruno del Brike Bike.
All'arrivo ad aspettare gli atleti c'era una rinfrescante anguria che precedeva un ricco ed apprezzato bollito party preparato in collaborazione con l'Ass. Macellai Pinerolesi.

CLASSIFICA AGONISTI

TEMPI CICLOTURISTI

 


 

Classifica - La Comba Oscura 2011

Daniele Pollone del Giai team firma la Prima fortunata edizione della Comba Oscura. Raffaella Canonico domina tra le donne.

Dopo aver vinto la Coppa Piemonte, Daniele Pollone del Giai Team è il primo a stampare il proprio nome sull'albo d'oro della Comba Oscura battendo negli ultimi metri Massimiliano Milan della Silmax Cannondale in un testa a testa durato tutta la gara. Il terzo gradino del podio se lo guadagna Filippo Barazzuol del GT Brondello bravissimo a staccare Massimino e Reinaudo in discesa. Sesto Bugnone davanti a Luca Rostagno, quindi Alessandro Rostagno, Chessa e Meneghini completano i migliori 10.

Entusiasmante anche la gara femminile, dove Raffaella Canonico (GSR Alpina Bikecafè) e Nicoletta Meli (Billy Team) danno vita ad una bella lotta per la vittoria. Dopo aver percorso fianco a fianco la maggior parte della gara, nel finale la Canonico riesce a staccare la Meli di quel che basta per andare a cogliere un'importante vittoria. Per il terzo posto, Cristina Falco (Barbero Bike) supera Simona Bruno (Brike Bike) sulla prima salita e mantiene il podio fino al traguardo. Quinta Marina Crestani del team MTB Benini di Novara.

 

CLASSIFICA AGONISTI

TEMPI CICLOTURISTI

 


 

Joomla templates by a4joomla